26
Ottobre
2013

Microbiota intestinale

Il microbiota intestinale (termine che ha ormai sostituito la vecchia denominazione “microflora”) è un ecosistema formato da una pluralità di nicchie ecologiche, che ospitano una popolazione batterica formata da numerosissime specie e da un’innumerevole quantità di ceppi 1-6.
È a stretto contatto con la mucosa intestinale, o interfaccia epiteliale, che costituisce, dopo quella respiratoria, la più grande superficie libera del nostro organismo, essendo pari a circa 250-400 m2. 

Sintesi e produzione            Metabolizza
1- vitamine del gruppo B             1- acidi biliari
2- vitamina K                 2- farmaci
3- acidi grassi a catena corta
(BUTIRRATO, PROPIONATO
ACETATO)

Il microbiota intestinale (termine che ha ormai sostituito la vecchia denominazione “microflora”) è un ecosistema formato da una pluralità di nicchie ecologiche, che ospitano una popolazione batterica formata da numerosissime specie e da un’innumerevole quantità di ceppi 1-6.
È a stretto contatto con la mucosa intestinale, o interfaccia epiteliale, che costituisce, dopo quella respiratoria, la più grande superficie libera del nostro organismo, essendo pari a circa 250-400 m2.

Il microbiota e la mucosa, insieme al muco, formano la cosiddetta barriera mucosa, importante sistema di difesa nei confronti dei fattori potenzialmente immunogenici o patogeni presenti nel
lume.
L’interfaccia epiteliale, infatti, separa il lume, contenente il microbiota ed i residui dell’alimentazione e delle secrezioni organiche (salivari, gastriche, pancreatiche, biliari, intestinali), dal sistema immunitario specifico associato alla mucosa (GALT).
I microrganismi che costituiscono il microbiota si distribuiscono lungo l’apparato digerente in modo disomogeneo

Microbioti del tratto Gastro-Intestinale: Cosa fanno?

FUNZIONI NUTRITIVE-METABOLICHE

 

Sintesi e produzione
1- vitamine del gruppo B         
2- vitamina K                
3- acidi grassi a catena corta
(Butirrato, Propionato,Acetato)
Metabolizza
1- acidi biliari
2- farmaci

 


MICROBIOTI E SISTEMA IMMUNE

 


1- importante ruolo nello SVILUPPO e OMEOSTASI del sistema immunitario
2- produzione di s-IgA
3- mantiene uno stato permanente di INFIAMMAZIONE FISIOLOGICA

E' possibile suddividere i microbioti in tre gruppi in relazione al loro comportamento nei riguardi dell’ospite umano :

  • potenzialmente dannosi : Proteus, Staphylococcus, Clostridi, Veillonella, Prevotella, Candida
  • indifferenti o benefici: Bacteroides, batteri enterici, Enterococcus.
  • benefici : Lactobacillus, Eubacterium, Bifidobacterium


Superficie gastro-intestinale: 150 – 200 m2
(Pelle: circa 2 m2)

Tratto Gastro intestinale Conta microbica totale (UFC) Gruppi microbici principali
Esofago   Non possiede un proprio microbiota
Stomaco ≤ 104/g Candida albicans, Helicobacter pylori,
Lactobacillus, Streptococcus
Duodeno 103-104/g Bacteroides, Candida albicans,
Lactobacillus, Streptococcus
Digiuno 105-107 /g Bacteroides, Candida albicans,
Lactobacillus, Streptococcus
Ileo 107 – 108/g Bacteroides, Clostridium,
Enterobacteriaceae, Enterococcus,
Lactobacillus, Veillonella
Colon 1010 – 1011/g Fusobacterium, Peptostreptococcus,
Ruminococcus, Streptococcus

Cellule microbiche nel microbiota: 1014
(Cellule tissutali umane: circa 1013)

Il MICROBIOTA del colon umano

Specie UFC/g feci
Bacteroides spp. 1011
Bifidobacterium spp. 1010 – 1011
Propionibacterium spp. 109 – 1010
Eubacterium spp. 109 – 1010
Peptostreptococcus spp. 105 – 109
Clostridium spp. 105 – 109
Lactobacillus spp. 106 – 108
Escherichia group 106 – 108
Streptococcus spp 106 – 108
Fusobacterium spp. 105 – 108
Enterococcus spp. 105 – 106
Veillonella spp 104 – 106
Borriello SP. 1986. Microbial flora of the gastrointestinal tract. In: Hill MJ ed. Microbial Metabolism in the Digestive Tract, 2- 31. Boca Raton: CRC Press.
Sintesi e produzione            Metabolizza
1- vitamine del gruppo B             1- acidi biliari
2- vitamina K                 2- farmaci
3- acidi grassi a catena corta
(BUTIRRATO, PROPIONATO
ACETATO)

 

Categories: Microbiota intestinale e probiotici

Lascia un commento

Please login to leave a comment. Login opzionale sotto.

Built with HTML5 and CSS3 - Copyright © 1998-2014 Francesco Pepoli